care-3

Prolunga la vita del tuo letto con la corretta manutenzione

Trascorriamo circa un terzo della nostra vita a letto e la maggior parte di noi si preoccupa giustamente di lavare regolarmente la biancheria da letto. Molti non sanno, però, che lo stesso letto ha bisogno di cure costanti ed accurate. La corretta manutenzione del letto ne prolunga la durata e aumenta la possibilità di godere di un buon sonno e della buona salute che ne consegue.

Preserva la qualità e l'aspetto del letto

I letti Jensen sono composti da materassi realizzati in materiali elastici che si adeguano al tuo corpo. Per preservare l'elasticità, l'aspetto e la morbidezza, il topper va sbattuto e girato regolarmente, in modo che l'imbottitura non diventi troppo compatta. Ruota anche il lato testa e piedi e il sopra e il sotto. È consigliabile, inoltre, pulire il topper con l'aspirapolvere e scuoterlo ben bene ogni qual volta si lavano le lenzuola. Fare attenzione che il materiale dell'imbottitura non venga esposto al calore e alla luce solare diretta.

I materassi reversibili vanno ruotati e girati tre o quattro volte all'anno. Due volte all'anno è necessario liberare il materasso principale da tutta la biancheria e pulirlo accuratamente con l'aspirapolvere.

Prolunga la durata del materasso con un buon coprimaterasso

Previeni la formazione di umidità nel letto, per evitare che il materiale dell'imbottitura si compatti e si formi flora batterica che può provocare fastidiose reazioni allergiche. Il materiale dell'imbottitura dei materassi Jensen contribuisce ad eliminare l'umidità dal letto. Per questo la mattina è importante non rifare subito il letto, ma scoprirlo per lasciarlo arieggiare e far evaporare l'umido/il sudore accumulatisi nella notte.

Buona abitudine è anche rimuovere subito dal materasso l'umido e le macchie, prima che vi si infiltrino più saldamente. Per proteggere al meglio il materasso, investi pure in un buon coprimaterasso. Lo Jensen SoftProtect aiuta a mantenere il letto pulito e a ridurre la presenza di batteri e acari nel topper, preservando il comfort del sonno.

Lava correttamente il tuo materasso

Jensen utilizza esclusivamente tessuto d'arredo per i laterali dei suoi letti. Puoi pulirli con un panno umido e un detergente delicato. I topper e le superfici superiori dei Nordic, i telai e i materassi reversibili sono rimovibili, separabili e lavabili a 60°C.
Fanno eccezione i topper termoregolatori Tempsmart™, lavabili a 40°C. Attenzione alle dimensioni del cestello della lavatrice. Le fodere dei topper sono realizzate in fibre di alta qualità che assorbono grandi quantità di acqua; se la lavatrice è troppo piccola, può surriscaldarsi e provocare il restringimento della fodera. In caso di dubbi, si consiglia di rivolgersi a una lavanderia. Le fodere devono essere aperte completamente e stese ad asciugare quando ancora umide, per evitare che si scoloriscano.

Ricorda:

•    cambia la biancheria del letto ogni dieci giorni
•    aspira il topper quando cambi il letto
•    proteggi il topper con Jensen SoftProtect
•    elimina subito le macchie
•    non fare il letto la mattina appena ti alzi, ma scoprilo e lascialo arieggiare

LETTI ECOLOGICI

LETTI ECOLOGICI

expertise

expertise

PASSIONE PER L’ARTIGIANATO

PASSIONE PER L’ARTIGIANATO